torna su

CT 57

Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza

Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza

PRESIDENTE Ing. GIANPATRIZIO BIANCO
VICE PRESIDENTE Ing. RICCARDO MARIA SERESINI
SEGRETARIO Ing. GIOVANNA DONDOSSOLA
TECHNICAL OFFICER Ing. ANDREA REBASTI

Campo di applicazione

Scopo del CT 57 è elaborare Norme per la gestione informatizzata dei sistemi energetici (ad esempio stazioni elettriche, risorse energetiche distribuite, impianti idroelettrici) e dei relativi dispositivi di controllo e automazione in termini di architetture, profili protocollari, interfacce applicative e di comunicazione, sicurezza informatica e modelli semantici dei dati. Le Norme del CT 57 disciplinano la comunicazione sicura delle informazioni, anche in tempo reale, fra sistemi di supervisione ed apparati, a supporto degli scambi di mercato e delle attività di pianificazione, esercizio e manutenzione. I sistemi di informatizzazione riguardano gli EMS (Energy Management Systems), gli SCADA (Supervisory Control And Data Acquisition), il monitoraggio e controllo degli impianti di generazione e delle risorse energetiche distribuite, l'automazione delle stazioni elettriche di trasmissione e distribuzione, le teleprotezioni ed il telecontrollo dei singoli dispositivi. L'attività del CT 57 è trasversale rispetto ai diversi Comitati CEI, quali quelli che operano nell'ambito della generazione/accumulo e della misura dell'energia. Le norme oggetto dell'attività del CT 57, pur concepite nell'ambito dei sistemi elettrici di potenza, possono trovare utilizzo a supporto della normazione dedicata ad altri processi con analoghi requisiti e caratteristiche di comunicazione e controllo. Il CT 57 non disciplina aspetti legati alle funzioni ed alle caratteristiche dei componenti (dispositivi di misura, relè di protezione, apparati di controllo), ma si occupa degli aspetti di comunicazione (fisici, protocollari, logici e di cybersecurity) fra questi ed i sistemi di supervisione, ad esclusione di specifiche parti relative alla tecnologia Power Line Communication.

Struttura

Nella struttura del CT 57 del CEI non vi sono attualmente SottoComitati.

Programma di lavoro

Il Comitato contribuisce alle attività normative internazionali del TC 57 IEC. Il CT 57 inoltre collabora attivamente su tematiche trasversali con altri Comitati CEI di prodotto e di sistema, tra i quali in particolare:

  • il CT 316 "Connessione alle reti elettriche di distribuzione Alta, Media e Bassa Tensione" per gli aspetti relativi agli scambi informativi tra attori del sistema elettrico e dispositivi quali i Controllori Centrali d’Impianto e quelli delle Infrastrutture di Ricarica;
  • il CT 313 “Smart Energy” nell’ambito della metodologia per lo sviluppo di casi d’uso e delle linee guida sulla Cybersecurity;
  • il CT 13 “Misura e controllo dell'energia elettrica” per la specifica delle interfacce dei misuratori elettronici di nuova generazione;
  • il CT 69 “Sistemi elettrici di trasferimento energia per veicoli stradali ed industriali (industrial trucks) alimentati elettricamente” per la specifica delle comunicazioni tra gli attori della filiera delle infrastrutture di ricarica;
  • il SC 3D “Gestione digitale dei processi informativi nel settore elettrico. Classi e proprietà e identificazione dei prodotti, IEC Common Data Dictionary e BIM” per le sinergie di sviluppo dei modelli informativi semantici nei due ambiti di competenza.

Ultime Pubblicazioni

help_outline Current
standard
CEI
CEI
Standard
help_outline dettagli

CEI UNI EN ISO 22739

Classificazione CEI: 57-134

Blockchain e tecnologie per la gestione distribuita dei registri elettronici (distributed ledger) - Vocabolario
Data Pubblicazione: 2024-03
Comitato: CT 57
LINGUA: EN
help_outline Current
standard
CEI
CEI
Standard
help_outline dettagli

CEI UNI EN 17927

Classificazione CEI: 57-137

Norma per le valutazioni di sicurezza per le piattorme IoT (SESIP) - Una metodologia efficace per applicare valutazioni di cybersicurezza e tecniche di riuso per prodotti connessi
Data Pubblicazione: 2024-02
Comitato: CT 57
LINGUA: EN
help_outline Current
standard
CEI
CEI
Standard
help_outline dettagli

CEI UNI EN 17926

Classificazione CEI: 57-138

Sistemi di gestione per i dati personali basati sulla ISO/IEC 27701 - Raffinamenti nel contesto europeo
Data Pubblicazione: 2024-02
Comitato: CT 57
LINGUA: EN
help_outline Current
standard
CEI
CEI
Standard
help_outline dettagli

CEI EN IEC 62351-3

Classificazione CEI: 57-101

Gestione dei sistemi elettrici e scambio informativo associato - Sicurezza dei dati e delle comunicazioni - Parte 3: Sicurezza delle reti e dei sistemi di comunicazione - Profili che utilizzano TCP/IP
Data Pubblicazione: 2024-01
Comitato: CT 57
LINGUA: EN
help_outline Current
standard
CEI
CEI
Standard
help_outline dettagli

CEI EN IEC 62351-9

Classificazione CEI: 57-108

Gestione dei sistemi elettrici e scambio informativo associato - Sicurezza dei dati e delle comunicazioni - Parte 9: Gestione delle chiavi di sicurezza informatica per le apparecchiature dei sistemi elettrici
Data Pubblicazione: 2024-01
Comitato: CT 57
LINGUA: EN

Questo Comitato Tecnico contribuisce, con la realizzazione di norme, ai seguenti temi

close

ICS

International Classification for Standards (ICS) is an international classification system for technical standards.

The ICS is a hierarchical classification organized on three levels.

Level 1 covers the main fields of activity in standardization, e.g. road vehicle engineering, agriculture, metallurgy.

Each field has a two-digit notation, e.g.

  43    Road Vehicle Engineering

The main fields are subdivided into groups (level 2). The notation of a group consists of the field notation and a three-digit group number, separated by a point, e.g.

  43.040    Road vehicle systems

Some groups are further divided into sub-groups (level 3). The notation of a sub-group consists of the group notation and a two-digit number, separated by a point, e.g.

  43.040.20 Lighting, signaling and warning devices

You can identify the ICS code of your interest by typing the code or a keywordword in the dropdown ICS field, and by selecting one of the filtered results.

Search also in the summary/description of the standard

By flagging this control, the search for keywords will not be limited to the Standard Number and Title fields, but will also be performed in the Abstract of the standard.

This way, you will get more results.

You should use this option when you can not find the desired result with the standard approach and it is necessary to extend the scope of the search: by increasing the number of results, you will increase the number of non-relevant elements, as well.